E’ un’ipotesi interessante quella che fa il Guerin Sportivo in edicola sulla questione centrali di difesa all’Inter. Come sappiamo, l’infortunio di Venheusden ha ridotto a tre i difensori di ruolo a disposizione di Spalletti, senza contare D’Ambrosio che potrebbe essere usato in emergenza al centro.

A gennaio sembra così inevitabile il ricorso al mercato. Di ipotesi se ne stanno facendo molte (nelle ultime ore è tornata d’attualità la possibilità di arrivare a Vermaelen), una di queste porta a Nikola Maksimovic del Napoli. Il centrale serbo è stato utilizzato col contagocce da Sarri la scorsa stagione, l’andazzo non è cambiato quest’anno (ha giocato solo le partite contro Spal e Feyenoord). Maksimovic è stato uno degli investimenti più cari dell’era De Laurentiis (quasi 30 milioni di euro per strapparlo al Torino) ma per molti è una scommessa già persa.

Ecco allora che l’Inter potrebbe farci un pensierino, fermo restando che è davvero complicato pensare a un investimento economico sul cartellino del giocatore. Nel caso in cui Maksimovic dovesse continuare a fare tantissima panchina, l’ipotesi di un prestito (semmai con diritto di riscatto) potrebbe essere gradita anche al Napoli, che sta vedendo svalutare il valore del giocatore. Oltre a Maksimovic per il GS si potrebbe pensare anche a Subotic.