Nelle ultime ore si sta spargendo un’interessante voce di mercato che riguarda l’Inter. I nerazzurri dopo l’infortunio di Vanheusden sono un po’ corti in difesa: il giovane belga era ritenuto il quarto centrale nelle gerarchie di Spalletti ma l’infortunio al ginocchio lo terrà lontano dai campi da gioco per diversi mesi.

Le ipotesi immediate che sono state fatte dopo l’episodio sfortunato accaduto la scorsa settimane sono state essenzialmente due: ricorrere subito al mercato degli svincolati (ma non ci sono centrali graditi al tecnico toscano) o considerare D’Ambrosio come alternativa a Miranda, Skriniar e Ranocchia. Ebbene, lo spostamento al centro in qualche occasione del difensore campano potrebbe comunque creare difficoltà numeriche sulle fasce. In questo caso sì che c’è un giocatore che potrebbe fare al caso dell’Inter.

Si tratta di Bacary Sagna, terzino destro francese classe ’83 (potrebbe quindi reggere benissimo un altro paio di stagioni), senza contratto dopo la scadenza del suo ultimo accordo col Manchester City. Coi citizens ha disputato le ultime tre stagioni anche se Sagna si è imposto nel calcio che conta grazie ai sette anni di militanza all’Arsenal e alle 65 presenze con la maglia della Francia. Un giocatore, insomma, di assoluta affidabilità anche se ci sarà da capire in che condizioni fisiche si presenterebbe.